Nelle società magiche occidentali esistono tre grandi scuole di Magia Antiche accreditate come il meglio dell'istruzione magica, tuttavia nel mondo magico in toto esistono altre scuole minori, le quali però non assicuramento un accesso lavorativo a tutto tondo come le tre più antiche e leggendarie accademie di magia:
Beauxbatons – Hogwarts – Durmstrang.

Tra le tre scuole sussistono talune differenze a livello di insegnamento, Beauxbaton è famosa per i suoi modi tranquilli, le prove pratiche anche di corsi come Difesa o Volo sono in piena sicurezza, il tasso di incidenti a lezione sono bassissimi, si dice sia un metodo da guanto di velluto, Durmstrang e Hogwarts risultano più fisici e diretti anche nelle prove pratiche, accusando statistiche di qualche incidente risolvibile in infermeria, soprattutto la prima di queste due. Nota importante è che però ci sono corsi non presenti in tutte e tre le accademi, Arti oscure è presente sempre attivo solo a Durmstrang, sebbene per alcuni anni ad Hogwarts ci sia stato il corso teorico, di contro Hogwarts ha il corso di Veleni, corso specifico a numero chiuso, e Beauxbatons ha il corso di Floricultura Magica, non presente in nessuna delle altre due scuole, tale corso prevede l'attento studio dei fiori magici e non, con particolare attenzione posta ai più usati nei filtri d'amore.

Informazioni per chi è stato a Durmstrang:

Fondanta nel 1294 su per giù ma sicuramente prima, sebbene di poco, di Beauxbatons. Locazione non chiara tra Bulgaria e Scandinavia, agli studenti viene fatta firmare una sorta di Fattura per occultare la locazione ufficialmente di Durmstrang.
  • Non sono ammessi a Durmstrang i Nati Babbani (e si racconta che per i Mezzosangue la vita non sia facile);
  • E' tipico per mezzongue e purosangue di nuova generazioni dell'Est europa, scandinavia, paesi nordici, ex Urss etc, frequentare Durmstrang;
  • Il nome dell'attuale Preside è: Lord Dimitri Hivenhoff(uomo di nazionalità russa);
  • Le divise: le divise sono rosso sangue/cremisi con pantaloni/gonne cintura e stivali neri, i ragazzi hanno la casacca a colletto rigido quindi niente cravattino; le ragazze hanno una gonna al ginocchio e possoo portare stivali alti, e la loro casacca è a doppiopetto al collo della camicia portano una cravatta;
  • Tutti gli studenti che si trasferiscono dalla scuola firmano una pergamena che confonde loro il ricordo su dove si trova la scuola, la pergamena non viene fatta firmare solo ed esclusivamente ai nobili (purosangueantichi) ed a taluni Vassalli;
  • E' una scuola dove il fattore purista è ancora molto vivo e il concetto nobiltà di sangue pesa moltissimo, i babbanofili sono ghettizzati nella scuola, Durmstrang è considerata la scuola Antica più severa in tempi moderni sebbene la Giapponese Mahoutokoro rivaleggi parecchio per il primato, ma non è antica abbastanza in termini di approvazione dal Concilio dei Maghi.
    Famose le severe punizioni fisiche di Durmstrang che pare non siano proprio equiparate tra Mezzosangue e Purosangue, le più temute attualmente sono le punizioni con il Professore di Arti Oscure sua Altezza Evgeni Lafayette.
    Note di colore della scuola Purista più famosa del mondo il suo Club degli Alchimisti, chiamato Alchimisten Höhle (il covo dell'alchimista). E' esclusivamente per Puristi, non solo per purosangue, e per accedervi serve la raccomandazione del Docenti di Pozioni, Arti Oscure o Trasfigurazione.
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è il Tedesco ed il Russo;
  • I prefetti/caposcuola sono detti Gründer;
  • E' d'obbligo in accademia l'etichetta formale con i nobili e i parenti di questi;


Informazioni per chi è stato a Beauxbatons:
Fondata intorno al 1300 nei Pirenei francesi.
  • E' considerata scuola filantropica, dove il purismo ha messo meno radici rispetto Hogwarts e Durmstrang. Tuttavia l'Etichetta Formale è stata immediatamente reimplementata in breve dopo il suo ritorno in terra inglese e la preside De la Croix è stata più volte definita molto ligia alle Tradizioni;
    Le punizioni in questa accademia sono famose per essere una "morte di noia", leggedari i weekend di catalogazione di floricultura. Le punizioni fisiche sono vietate.
  • E' tipico per PG di nazionalità Italiana, Spagnola, ovviamente Francese, Portoghese, le eccezioni degli Americani etc, frequentare Beauxbaton;
  • Il nome dell'attuale Preside è: Alexiane De la Croix;
  • Le divise: sono tutte blu cobalto per le ragazze che hanno gonne lunghe e casacche con maniche a losanga e una mantellina corta, e blu navi/oltremare per i ragazzi, aventi dei completi tipo tigh con cravatta e una mantella lunga; al collo entrambi portano l'ascot;
  • A tutti gli studenti della scuola viene chiesto di non divulgare la locazione dell'istituto, ma non viene posto nessun tipo di obbligo magico, il tutto è lasciato alla buonacreanza e rispetto verso l'istituzione scolastica;
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è il Francese ma l'inglese è comunque d'obbligo;
  • I prefetti/caposcuola sono detti Chef de Vie;


Le Altre scuole di Magia:

Nei secoli altre scuole di magia e stregoneria hanno preso piede, in altre nazioni, per evitare lo spostamento dei maghi nelle tre storiche scuole Europee che restano comunque accreditate come le migliori al mondo.
Le informazioni riportate di seguito sono fruibili solo per chi ha frequentato queste Accademie o ha parenti che le hanno frequentate.


Ilvermorny:
E' la scuola più antica scuola tra le nuove Accademie, il Conclave Internazionale di Magia l`ha riconosciuta nel 1700 quando il grande periodo di disordine creava difficoltà ai maghi delle Americhe venire in Europa, soprattutto ad Hogwarts.
Venne fondata da Malice Prince e Longinus Fendyd ad inizio 600 (1627), ma non venne riconosciuta in modo Ufficiale fino al 1707, dopo sentite pressioni dei due Nobili.
Si trova a Mount Greylock, Massachusetts, locazione non esattamente pubblica, ma non così difficile da trovare.

  • E' tipico per PG di nazionalità Americana, Astraliana e Canadese;
  • Nata come scuola rigorosa nell`applicare l`Etichetta formale, avendo due Principi come fondatori, ha avuto un forte restyling durante 1800, per via della contestata preside mezzosangue Ecate Carter, che rimosse l`Etichetta formale come regola obbligatoria. In tempi moderni la scuola ha reintegrato l`Etichetta in rispetto della decisione Europea, ma scarseggiando i nobili in USA c'è grande tolleranza nell'uso e nell'applicazione dell'Etichetta Formale.
    Le punizioni in questa scuola sono famose per essere molto fantasiose e spesso legate all'uso di fatture, nella fattispecie la fattura del silenzio;
  • Il nome dell`attuale Preside è: Lithuania Mellville ;
  • Le divise: ricordano in modo molto stretto le divise di Hogwarts, invece delle cravatte però portano l`ascot a fascia;
  • I docenti: vari nomi interessanti nella lista Americana, che negli anni si è fatta ben attenta a farsi un nome anche da questo fronte, sicuramente spicca il nome Demiurge Eladia, docente di Difesa dalle Arti Oscure e membro della Macusa. Il professore nega parentele con gli Eladia londinesi.
  • Come i cugini inglesi Ilvermorny ha quattro casate: Serpecorno, Tuono Alato, Wampus e Magicospino; (lo smistamento avviene per passaggio sotto la volta del Nodo Gordiano, si attraversa un cerchio magico sotto una volta con incisi i 4 emblemi, si illumina quello di appartenenza)
  • A tutti gli studenti della scuola viene chiesto di non divulgare la locazione dell`istituto, ma non viene posto nessun tipo di obbligo magico, il tutto è lasciato alla buonacreanza e rispetto verso l`istituzione scolastica;
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è l`inglese/americano;
  • Come i cugini inglesi Prefetti e Caposcuola mantengono questo titolo;


Uagadou:
Tale scuola di magia e stregoneria situata in Africa ed è anche la più grande al mondo in termini di estensione, non come numero di studenti. Si tratta di un edificio scavato nel lato di una montagna e abbracciato da una perenne nebbia, che lo fa sembrare fluttuante.

Uagadou diventa ufficialmente accademia di magia a cavallo di 1500 e 1600 (prima proposta 1575, accettazione da parte del Conclave 1603), ma esiste come Istituto di ricerca e studi Astronomici dall'anno 1014, venne fondata dall`Astronomo Nuru Uagadou e dalla sorella, esperta in Trasfigurazione e creatrice della Nebbia Perenne, Nia Uagadou nel 1579.
Tuttoggi la scuola è fortemente specializzata in Astronomia, Alchimia e Trasfigurazione.

  • E' tipico per PG di nazionalità Africana, Egiziana e Indiana;
  • Sin da quando l`accademia era solo un istituto Astronomico le influenze dell`Etichetta Formale e del nobilato magico sono sempre state contenute, di fatto Uagadou è da sempre considerata molto informale e poco prona agli obblighi della forma. Dalla reintroduzione Europea dell`etichetta formale la Preside ancora non ha deliberato in merito ad un`introduzione di questa, sebbene il Conclave Magico stia spingendo affinchè la scuola si adegui in proposito.
    Essendo una scuola molto moderata le sue punizioni puntano all'educazione e come Beauxbatons non sono amate le punizioni fisiche per gli studenti, ma vengono accettate le prove fisiche, non è inconsueto dover fare maratone o addestramenti fisici come punizione a Uagadou.
    Famosi i suoi Club studentesti: la Gilda dell'Astronomo e la Congrega della nebbia, rispettivamente dei club extrascolastici di Astronomia e Trasfigurazione sperimentale.
  • Il nome dell`attuale Preside è: Nomi Funanya ;
  • Le divise: una versione magica del tradizionale kanga con colori sgargianti tra rossi, marroni e arancio per le ragazze e verdi, blu ed azzurri per i ragazzi. Entrambi poi indossano Burnus come mantello;
  • I docenti: tra gli insegnati di spicco della scuola figurano "l'immortale" Aristofane Caligola, uno dei più grandi Astronomi del mondomagico, famoso in tutto il mondo per il "Tracciamento delle Celesti Occulte". E sua altezza Camille Fendyd, nota studiosa di Trasfigurazione.
  • A tutti gli studenti della scuola viene chiesto di non divulgare la locazione dell`istituto, ma non viene posto nessun tipo di obbligo magico, il tutto è lasciato alla buonacreanza e rispetto verso l`istituzione scolastica;
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è l'inglese ovviamente, e lo swahili e l'africans (a tutto il personale scolastico si richiede una buona conoscenza dell`Inglese scritto e parlato);
  • I Prefetti e Caposcuola hanno il titolo di: Gavana;


Castelobruxo :
Suddetta scuola di magia e stregoneria situata in Brasile, nascosta nel profondo della foresta pluviale è protetta da piccoli spiriti pelosi chiamati Caipora. Castelobruxo è famosa per il suo programma si scambio culturale con l`Europa ed è specializzata in Erbologia e Magizoologia.
E' la scuola più giovane e più piccola del mondo magico, nasce a fine ottocento come Istituto di ricerca di Erbologia e Zoologia magica, con il fine di rivaleggiare con l`Istituto Camus Inue giapponese in ambito Erboristico, senza però riuscirci per davvero. La sua fondatrice è Alcione Dias - Barros, ex studente dal passato torbido espulsa dall`Istituto Inue, si dice si sia data alla creazione della scuola per una sua personale vendetta.
Castelobruxo è stata riconosciuta come Accademia magica nel 1841.

  • E' tipico per PG di nazionalità Sud Americana e Messicana;
  • Scuola che era nel passato molto amante dell`Etichetta formale per via dei suoi ospiti, ma al momento ne ha introdotto un blando uso solo in caso di necessità, vista la forte dedizione negli scambi culturali, il ritorno dell'Etichetta Formale a pieno regime ha dato qualche scossone all'accademia, ma il Preside Veena insiste che ci vuole tempo per tornare ai tempi passati.
    Le punizioni in questa accademia sono spesso legate alle Creature che ospita e non sono rari gli incidenti contenuti duranti queste punizioni, ma si sa ossa rotte e pustole non sono mai state un problema. Gira tuttavia voce che le punizioni non siano uguali per tutti, soprattutto con gli ospiti.
  • Il nome dell`attuale Preside è: Vishnu Veena ;
  • Le divise: simili alle divise dei "vicini" americani dai colori verdi foresta e grige;
  • I docenti: rinomata scuola per il suo pool di insegnanti multiculturali. Tra i docenti di spicco figurano l'Erborista Ernando Dias, ex ricercatore dell'Istituto Inue, Xiu Liang Magizoologa di fama internazionale per i suoi studi sui draghi.
  • Gli Studenti all`iscrizione firmano una blanda fattura vincolante che impedisce loro di mettere per iscritto o divulgare l`esatta ubicazione dell`accademia;
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è l`inglese e lo spagnolo/messicano;
  • I Prefetti e Caposcuola hanno il titolo di: Prefecto;



Mahoutokoro :
Scuola di magia e stregoneria situata in Giappone si trova nascosta nell`isola di Minami Iwo Jima, dove l`incanto di occultamento antico usato per creare l`illusione che sia un`isola vulcanica con vulcano attivo è tuttoggi un mistero.
Il maestoso castello che oggigiorno ospita la scuola di magia nasce nell`era Sengoku (1468) per volere dell`ultimo erede della scomparsa famiglia Bayushi (riaparsa nel 2024 tramite le leggi di sangue), Akihiko Bayushi, e nasce come sede per una congrega di studiosi gli: Yoru no kage. Nei secoli divenuti un ordine incontrollato che agiva come governo fantasma.
L`ordine nella sua veste di mano fantasma vede il suo disfacimento verso la fine del periodo Edo per via di un'indagine speciale da parte del corpo Auror/Shogun, durante i turbolenti Bakumatsu, aiutata da alcuni degli studiosi che rovesciarono internamente gli Yoru no Kage e proposero di trasformare Minami Iwo Jima nel Periodo Edo il Conclave Magico approvò la richiesta nel 1771.

  • E' tipico per PG di nazionalità Giapponese, Cinese, Coreana, Asiatica in generale.
  • Scuola dai severi toni puristi, come Durmstrang i nati babbani non sono ammessi e cosa più severa i mezzosangue sono ammessi su colloquio valutativo. L`etichetta formale qui non è mai decaduta ed il suo rigore rivaleggia con l'Antica Durmstrang.
    Noto, ma non detto come da tipica prassi giapponese, la situazione a scuola per Mezzosangue e Purosangue segue due linee molto diverse, ed il rigore che ci si aspetta dai Mezzosangue è molto più alto delle controparti pure, sebbene non sia perdonato errore ai Vassalli o coloro che hanno legami con i Nobili. Anche le punizioni seguono questa non detta regola e sono assai temute nella scuola le punizioni fisiche.
    Nota di colore dell'Accademia è il suo "Club di Duello Tradizionale", che riprende l'arte di scontro magico con spada (katana) e magia. Per ragioni di tradizione solo i purosangue possono chiedere di far parte del Club, ma anche tra questi la selezione è altissima, si stima che entro i primi 6 mesi ci sia un abbandono, forzato o volontario, intorno all'70% dei richiedenti [Va approvato dai narratori]. Chiamato dai nobili con il nome originario Shizukanaru Ketto, duello silenzioso, si pretendeva infatti dai sui membri anziani di castare solo in non verbale (cosa non obbligatoria in tempi moderni se non per taluni Nobili).
    Far parte del Clud di Duello Tradizionale è consierato un grande onore tra gli studenti di Mahoutokoro, è infatti risaputo che le connessioni ed il networking che si può ottenere facendo parte del Club è qualcosa di unico, ma riuscire a far parte del più ristretto gruppo di Puristi dell'Accademia è qualcosa di veramente difficile e che richiede grande strategia politica e dialettica, oltre che evidenti capacità accademiche. Si possono ottenere connessioni, ma anche condannarsi a vita in questo tradizionalista gruppo di duellanti.
  • Il nome dell`attuale Preside è: Lady Noragami Yui ;
  • Le divise: l`accademia ammette sia divise tradizionali, quindi Kimono e hakama, ma anche la classica Gakuran stile militare, nelle due versioni maschile e femminile, tuttavia le divise tradizionali sono esclusivamente un'opzione per i purosangue. I colori sono nero e bianco con l'emblema della scuola sugli abiti tradizionali, mentre i Gakuen vanno per il classico nero di divisa e bianco di camicia.
  • I docenti: curiosità storica di Mahoutokoro la totale assenza di Mezzosangue o Nati babbani nel corpo docenti della scuola. In tempi moderni la scuola sta venendo "criticata" da taluni membri del Concilio Mondiale della Magia, ma il ripristino della nobiltà ha molto tutelato l'accademia dal dover rivedere le sue regole, in quanto questo "vezzo" è considerato un mero omaggio alla tradizione.
    Non è nota pubblicamente, salvo nelle caste nobiliari, la lista docenti famosi in cattedre a Mahoutokoro, per gli ex frequentanti è invece noto che Lord Kakita Shu insegna come docente esterno Legge Internazionale presso l'accademia di magia e la preside Lady Noragami Yui insegna all'ambito corso a numero chiuso di Veleni ed Arti Oscure.
  • Gli Studenti all`iscrizione vengono sottoposti una fattura vincolante di classe Maledizione che impedisce loro di divulgare informazioni sensibili sull`accademia, i suoi corsi ad accesso limitato ed altri dettagli politico pratici, eccezion fatta per i nobili e taluni vassalli;
  • La lingua ufficiale parlata in tale scuola è il giapponese che pretende il linguaggio onorifico applicato; ma per rispetto a Cadessa Rosacroce tutti devono parlare anche inglese a Mahoutokoro
  • I Prefetti e Caposcuola hanno il titolo di: Kaichou;




Akademiet to Bekjent Rune:

L'Akademiet to Bekjent Rune nasce nel 1680, dalla Bibliotek Rune Innersen,costruita dalla famiglia Innersen verso la fine del 500, la più grande biblioteca del mondo magico contenente i più antichi testi di Rune ritrovati, tradotti e non.
Nel 1680 Bjarte Innersen, un quasi nobile norvegese, donò agli studiosi di traduzione runica il suo patrimonio e come Rettore dell'accademia diede il via alla creazione di quello che di nei secoli successivi divenne il faro nella nebbia negli ambiti dei libri in lingue morte e lingua antica.
L'accademia conta attualmente 15 cattedre e un numero di allievi che si aggira intorno ai 450, tutti ammessi solo ed esclusivamente su test di ammissione e colloquio frontale con una commissione di almeno 3 professori e 4 assistenti. Di fatto i traduttori che sforna questa scuola sono accreditati in tutto il mondomagico.
Leggendario il distacco dell'accademia dalla politica e dal ministero in generale, status ottenuto grazie ad alcuni Crepuscolari Rettori, che si sono susseguiti nella storia ed un forte disinteresse verso tutto ciò che capitava al suo esterno, passando a volte anche per un "organo intellettuale chiuso".
L'attuale Rektor è Frida Larsen, 65 anni famosa studiosa della lingua antica nonchè attiva ricercatrice nell'ambito dell'ottimizzazione magica.


Il London's Story Institute:

Nasce nel 1715 con un nome discusso, in quanto tutti si aspettavano un London's history institute, ma per volere del suo fondatore, Anthony James Hopkin venne chiamato Story, come se fosse un istituto di raccolta favole, dichiarando nella prima leggendaria intervista pubblica, il giorno dell'innaugurazione, che la Storia era la più grande favola mai narrata.
La sua sede mai cambiata nei secoli è il Palazzo di Titano, un tempo parte dei possedimenti Eldaron, donato per l'onore dell'istituto ad inizio 1700 e situato nella Londra magica, in direzione dello Yorkshire
La nascita dell'istituto nel 1715 è dovuta ad un vasto interesse per la questione da parte di Amberle Anatemy Sallivan che seguì durante la sua carriera di Ministro il passaggio da Fondazione Storici di Londra, a vero e proprio istituto riconosciuto, il merito tuttavia va fatto risalire anche alle spinte propositive di Filandra Istemy che divenne di fatto il Primo Presidente, all'epoca chiamato Insignis, si dice non solo per le sue qualità di Storica accreditata, ma perchè sorella di maggiore di uno dei più giovani e famosi politici di Londra: Theodore Istemy.
Dalla sua nascita l'istituto ammette tra i suoi membri solo docenti, politici, studiosi e professionisti che abbiamo una vasta conoscenza storica, più o meno accreditata. Eccezion fatta per i membri stretti dell'istituto i connessi ad esso restano un "elenco misterioso" come li definì Vanya Dippet a fine restaurazione.
Nei secoli il London's Story Institute è passato ad essere sia un ente di ricerca e valutazione storica sia un vero e proprio organo di consulto, ottenendo sempre di più potere politico influente. A quanto pare la storia raccontata dopo il 1715 è stata dettata da almeno qualche storico legato all'istituto.
Da quel che si racconta in ambiente strettamente ministeriale, e mai in modo ufficiale, che si è arrivati alla fine della seconda epoca buia e soprattutto durante la Restaurazione a veri e propri casi di omissione storica veicolati dalle influenze dell'istituto.
Le spire dell'istituto verso fine ottocento avevano tante di quelle connessioni che negli ambienti ristretti si subdorava che alcuni casi di omicidio di storici del 1880 fossero passati in sordina come incidenti, ma di fatto non erano tali.
Molto chiacchierate sempre per questa ragione le morti "accidentali" del 2014, che hanno visto svariati storici, anche insospettabili, connessi all'istituto, morire tutti il medesimo anno.
Attualmente il Presidente dell'istituto è: Brandon Arrow, il quale si vocifera rimpianga le un tempo più forti connessioni con l'Ufficio Misteri e i suoi ricchi archivi, ma dalla nomina a Direttore di McGregor questi legami si sono allentati di molto, fino a spezzarsi.



L'Istituto Camus Inue:

Storico istituto Erboristico Giapponese, fondato nell’Hokkaido magico nel periodo Azuchi-Momoyama, per la precisione nel 1585 da niente meno che Oda Nobunaga, mago che aveva però una forte influenza sul lato babbano, ed il famosissimo scopritore, Camus Inue, dell’uso pozionistico del Ciliegio-rosso (pianta magica), l’Akai-sakura, nella pozione di definizione onirica usata sia per la rilettura e la schedulazione delle profezie, sia per trattare i soggetti con danno alle stratificazioni, mantenendoli in stato di “sonno compensato” dove i sogni colmano palliativamente i danni strutturali dei ricordi. Era usata nel passato in Giappone dalle gilde di assassini per riscrivere i propri ricordi anche senza essere in possesso di pozioni e incanti della mente sofisticati, di fatto l’abuso di questa mischia il sogno ai ricordi in modo tale da non riuscire più a scindere con chiarezza il tutto.
In tempi più moderni l’accademia ha esteso le sue competenze anche alle guarigione, incentrando i suoi studi sui danni Mentali, e dal lato erboristico si è focalizzata sulla leggendaria e rara Edera di Sangue e sull’Edera rossa di Rooshmore, nel tentativo, difficoltoso, di ricrearla in ambiente “protetto”. Tutto questo grazie al gemellaggio degli istituti erboristici nato nel 1920 tra Giappone ed Inghilterra e Giappone e Finlandia.
L’isituto ha sede in una struttura storica, appartenente alla famiglia Inue e donata da Camus stesso per il bene della ricerca. Qui vi sono sia gli studi che i laboratori di ricerca e le serre, essi si estendono per ettari nei dinitorni dell’accademia, la quale ospita anche una struttura di collegio per i docenti, gli erboristi e gli studenti.


L'Istituto Filario:

L'Istituto Filario viene inaugurato ufficialmente nel giugno del 1950, nato dai laboratori Filario fondati nel 1943, diventano quello che tuttoggi è conosciuto come il più famoso centro di ricerca e Pozionistica al mondo, in grado di rivaleggiare tanto con taluni esponenti della Rocca del Crepuscolo quanto con l'Ufficio Misteri, di cui da dopo gli anni sessanta si occupa di istruire i suoi alchimisti.
Situato nell'Oxdordshire nel ristrutturato Maniero di Solitude appartenente da tempo immemore alla famiglia Filario. L'istituto al momento comprende quattro strutture separate, tutte facenti capo a Solitude, la seconda più grande si trova ad Evora in Portogallo, la terza in Tibet e la più recente, inaugurata da soli dieci anni si trova in Canada.
A capo dell'Istituto vi è un Concilio Alchemico, l'equivalente moderno di quello che era nell'antico passato un Consiglio di Congrega di Alchimisti, fanno parte del Concilio tutti i membri anziani dell'istituto e al suo vertice vi è ovviamente un Filario, al momento lo scettro è in pugno a Svante Filario, nipote di Dieter Filario, affiancato dal 2018 da Raphael Estevia Toledo, Caporicercatore dell'Istituto di Evora. Il mondo della pozionistica tende spesso a sottolineare come Svante sia un Amministratore Delegato, quando il vero figlio scientifico sarebbe Adriel Galvae, Primo Ricercatore dell'Ufficio Misteri.
Incisa nella pietra all'ingresso del Maniero di Solitude la leggendaria frase pronunciata sul letto di morte da Dieter Filario: "La Memoria è nella Terra".


La Rocca del Crepuscolo:

Nel 1605 nella regioni dei Laghi Scozzesi, Shadow Manor viene donato alla Congrega dei Crepuscolari da uno dei suoi fondatori: Ulrich Firnael. Vista la stretta vicinanza con un confine magico l'amico e collega Nicolas Flamel convinse la figura giuridica della neonata Corte dei Maghi (il wizengamot nasce nel 1600 come ramo indipendente dell'Inquisizione Magica) e supervisionò di persona l'estensione di uno dei confini magici per includere del tutto il castello ed i dintorni in questione. Di fatto il maniero ormai in stato di abbandono per via di incidenti misteriosi che di fatto erano connessi agli scontri tra maghi, giganti e goblin, era già visto con estremo sospetto dai babbani, che appellavano la zona come Forgotten Lands. Post trasposizione dei confini il castello venne rimodernato interamente dai maghi e protetto da antichi e potenti incanti di occultamento e difesa, il nome venne convertito in Rocca del Crepuscolo e grazie ad un antico accordo con il Wizengamot la Rocca è da considerarsi terra neutrale. La sua ubicazione è distorta anche per gli stessi maghi, e la lista delle Cappe Cremisi è sempre un mezzo segreto noto a pochi studiosi. E' praticamente impossibile ottenere udienza presso la Rocca, i Crepuscolari sono da sempre sospettosi e gelosi dei propri studi, noto pubblicamente è sempre e solo il nome del Primo Crepuscolare, attualmente Fenrir Fiasoria.

Il Palazzo di Mezzo:

Palazzo antico appartenente alla famiglia Malfoy, donata al ministero durante la Restaurazione per ragioni di "controllo" e finita in disuso alla fine di questo. La costruzione si trova esattamente su una delle "linee soglia" tra mondomagico e mondo babbano, intorno alla regione londinese, per la precisione nel South-East di londra, nella zona dei Woods. Il palazzo appare nel mondobabbano come una magione semi abbandonata con il perpetuo cartello SALE esposto e che non invoglia i non maghi ad avvicinarsi. Ad aiutare il distacco un uso oculato del protocollo Brenner a fine restaurazione mise in giro tra i babbani la voce che nell'abitazione ci fosse stata un focolaio di malaria mal sedato dall'NHS locale.
Al suo intendo oltre che gli uffici del censo e gli alloggi dei cercatori, vi è un'ala adibita a "collegio temporaneo" per i ritrovati tardivi minorenni, più una discussa zona detentiva per i casi rivoltosi riportata in auge dopo il drammatico caso del gennaio 2019 in cui un ritrovato tardivo tentò di mostrare ad innumerevoli testimoni babbani il mondomagico.
In questo luogo i ritrovati tardivi sono obbligati a frequenatare corsi di integrazione culturale per comprendere a pieno la legge della magia ed il loro nuovo ruolo nel mondomagico, i corsi spesso coincidono per i minorenni soprattutto con i periodi di vacanza, sebbene nei primi due anni di ritrovamento i colloqui con il censo siano molto stretti.
Secondo voci di corridoio, smentite ufficialmente, il Palazzo di Mezzo è un luogo austero temuto dai giovani ritrovati tardivi, ed i colloqui con i Censori sono molto temuti.


Il censo e le sue Regole:


Torna all'help